il marketing è una cosa seria
Il blog di Marketing Toys
Impariamo a surfare, surfando, tra marketing, innovazione, società e persone. Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sul mondo dell'innovazione, comunicazione e marketing, clicca qui.
Il blog di Marketing Toys

Patagonia dona l'intera proprietà al pianeta terra. 

Patagonia dona l'intera proprietà ad un solo azionista, il pianeta terra. Yvon Chouinard, il fondatore di Patagonia, ha affidando l'intera azienda a Patagonia Purpose Trust e l’Holdfast Collective: ogni dollaro non reinvestito nell’azienda sarà distribuito sotto forma di dividendi per proteggere il pianeta. Le parole del fondatore di Patagonia, Yvon Chouinard:

“Non ho mai voluto essere un uomo di business. Ho iniziato come artigiano, realizzando attrezzatura da arrampicata per me e i miei amici, poi sono passato all'abbigliamento. Quando abbiamo iniziato a testimoniare l'entità del riscaldamento globale e della distruzione ecologica, e il nostro contributo ad esso, Patagonia si è impegnata a utilizzare la nostra azienda per cambiare il modo in cui venivano gestite le attività.

Anche se stiamo facendo del nostro meglio, non è abbastanza. Un'opzione era vendere l’azienda e donare tutti i soldi. Un'altra strada era quella di rendere pubblica l'azienda. Che disastro sarebbe stato: troppa pressione per creare guadagni a breve termine a scapito della vitalità e della responsabilità a lungo termine.
Non c'erano buone opzioni disponibili, quindi abbiamo creato la nostra: anziché trasformare Patagonia in un’azienda pubblica, l’abbiamo trasformata in un’azienda allineata allo scopo di salvaguardare la natura. Invece di estrarre valore dalla natura e trasformarlo in ricchezza per gli investitori, useremo la ricchezza creata per proteggere la fonte di tutta la ricchezza.

Ecco come funziona: il 100% delle azioni con diritto di voto della società viene trasferito al Patagonia Purpose Trust, creato per tutelare i valori dell'azienda e il 100% delle azioni senza diritto di voto è stato devoluto all'Holdfast Collective che utilizzerà ogni dollaro ricevuto per proteggere la natura, la biodiversità e sostenere le comunità fiorenti.

Nonostante la sua immensità, le risorse della Terra non sono infinite ed è chiaro che abbiamo superato i suoi limiti. Ma è anche resistente. Possiamo salvare il nostro pianeta se ci impegniamo.”

Un altro modo di fare impresa è possibile.

Fonti:
Forbes
Alex Bellini
Giuseppe Geneletti

P.S. Hai letto ““Let my people go surfing”: la filosofia di un imprenditore ribelle” di Yvon Chouinard il fondatore di Patagonia? Ne parliamo in questo articolo nel blog di Marketing Toys: www.marketingtoys.it/blog-marketing-toys/


Innovation Society