il marketing è una cosa seria
Il blog di Marketing Toys
Impariamo a surfare, surfando, tra marketing, innovazione, società e persone. Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sul mondo dell'innovazione, comunicazione e marketing, clicca qui.
La newsletter di Marketing Toys
Impariamo a surfare, surfando, tra marketing, innovazione, società e persone. Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sul mondo dell'innovazione, comunicazione e marketing.
Il blog di Marketing Toys

“Niente teste di cazzo” di James Kerr

Nel lavoro, come nella vita, ci vuole disciplina. CoraggioPerseveranzapazienzapassione.
Questi - e molti altri - i temi emersi dal libro di James Kerr, coaching internazionale, che ha analizzato con occhio critico il successo degli All Black, un team di persone che condivide molto di più di uno sport. Una bellissima lettura, un must have ;)


Ma chi è James Kerr?


James Kerr ha lavorato come coach per le forze speciali statunitensi e britanniche, i team di Formula 1, gli equipaggi dell'America's Cup, i manager della Premier League e molte altre aziende: da Google a Paypal, da Vodafone a Dyson, da HSBC a Roche, da Red Bull a Unilever, da Shell a Boeing. I suoi insegnamenti sono utili per tutti coloro che vogliono ottenere il massimo da se stessi e raggiungere il successo.


Il famoso degli All Black, niente teste di cazzo


Dall'introduzione del libro:

Gli All Black neozelandesi sono la squadra più forte al mondo, negli ultimi 100 anni hanno vinto più del 75% dei loro match internazionali. Qual è il segreto del loro successo? E cosa possiamo noi - come individui, squadre o aziende - imparare da loro?
Secondo James Kerr tutti i team vincenti condividono gli stessi principi, tra cui: un'attenzione maniacale all'eccellenza; un impegno collettivo verso una “causa comune”; un alto grado di autonomia, fiducia e iniziativa individuale; una comunicazione chiara e convincente; un'enfasi sulla responsabilità individuale; integrità e umiltà; il tutto sostenuto dalla convinzione che bisogna lavorare sodo l'uno per l'altro, in armonia, senza dissidi, reprimendo l'ego individuale a favore di una causa più grande.
In altre parole, come dice il famoso mantra degli All Black, niente teste di cazzo.
Inspirato da una squadra leggendaria, Kerr ha scritto questo libro divenuto negli ultimi anni un punto di riferimento internazionale nel mondo del coaching. E ci insegna a vincere, nel lavoro e nella vita.

All Blacks for Adidas Group


I fondamentali del successo

James Kerr ci lascia, in quarta di copertina, con i quindici fondamentali per avere successo:

  • Pulisci gli spogliatoi
  • Aggredisci gli spazi
  • Gioca con uno scopo
  • Passa la palla
  • Crea un ambiente di apprendimento
  • Niente teste di cazzo
  • Abbraccia le aspettative
  • Allenati per vincere
  • Mantieni una testa blu
  • Conosci te stesso
  • I campioni vanno oltre
  • Inventa il tuo linguaggio
  • Ritualizza per attualizzare
  • Sii un buon antenato
  • Lascia scritta la tua eredità

Buona lettura (link)

Filippo

BOOKS!