Quello che facciamo.

Ci occupiamo di consulenza ed analisi con focus sulla progettazione di brand, analisi del target e di mercato, ottimizzazione della proposta di valore e del business model.

Progettiamo e coordiniamo successivamente tutta l'attività operativa che viene sviluppata internamente dal nostro team: dalla progettazione grafica di brochure, pieghevoli, layout web, alla gestione dei social media e delle community. Realizzazione di piattaforme web, siti internet ed e-commerce. Soluzioni di realtà aumentata e realtà virtuale, metaverse, sviluppo app, applicativi e bot su sistemi di messaggistica come Telegram™, campagne pubblicitarie su TikTok™, Facebook™, Instagram™ e Google™. Ottimizzazione SEO per i motori di ricerca e molto altro ancora.
Come possiamo aiutarti
Costruire brand autorevoli capaci di rassicurare il consumatore nel suo percorso di acquisto, dove tutto ruota intorno alla creazione di un'esperienza memorabile. Questo è quello che facciamo.

Il nostro lavoro di consulenza è rappresentato dal creare percorsi: spesso per intero, altre volte può essere sufficiente individuare le criticità su quello esistente e rendere fluido il tragitto del consumatore verso l'azienda ed i suoi prodotti.
Buyer Personas
Analisi del consumatore e comportamento lungo tutto il “viaggio” (customer journey) che porta alla azienda.
Brand e Storytelling
Progettazione di identità di marca di forte impatto. Storytelling aziendale e comunicazione istituzionale.
Business Model
Analisi del modello di business e proposta di valore, ottimizzazione ed implementazione.
Innovazione
e Creatività
E-commerce, siti web, esperienze immersive in Realtà Aumentata e Realtà Virtuale, Metaverse, App e piattaforme Web.
L'atto di consumo è un qualcosa di complesso: inizia con la consapevolezza di avere una necessità, un bisogno da soddisfare. Successivamente il consumatore inizia a raccogliere informazioni, a confrontare le valutazioni di altri clienti (spesso anche online) per arrivare poi alla valutazione che si conclude con l'acquisto del prodotto.
A questo ultimo stadio, se il prodotto/servizio soddisfa (o supera) le aspettative, abbiamo la fidelizzazione del cliente, che può diventare anche ambasciatore della marca, tramite ad esempio recensioni ed passaparola (online ed offline).

Diventa fondamentale comprendere questi percorsi, per poter essere “presenti" con la propria azienda e con il proprio brand nei vari stadi di questo tragitto, attraverso strumenti comunicativi corretti.
Dalla consapevolezza all'acquisto
CONSAPEVOLEZZA
Questo rappresenta un momento fondamentale, è la fase in cui il consumatore avverte di avere un bisogno da soddisfare.
INTERESSE
In questa fase il consumatore manifesta interesse rispetto ad alternative di prodotti/servizi e brand che si immagina potrebbero soddisfare i suoi bisogni.
VALUTAZIONE
Durante la valutazione, l'individuo si informa, raccoglie informazioni (online ed offline) circa le alternative di prodotto/servizio e formula una scelta di acquisto.
ACQUISTO
Questa fase rappresenta il momento in cui il consumatore acquista il prodotto (o servizio).
FIDELIZZAZIONE
Nell'ultima fase il consumatore/cliente avrà a che fare con attività di post-vendita che - insieme all'esperienza vissuta in tutte le fasi, determineranno la sua fedeltà alla marca.
Perché diventa fondamentale conoscere il “percorso" del proprio consumatore?
Perché durante l'intero tragitto - che prende il nome di customer journey - il consumatore entrerà in contatto con l'azienda, i suoi prodotti, le recensioni che trova online, il suo post vendita, e molto altro.

Diventa determinante conoscere le caratteristiche del proprio consumatore, capire se acquista online oppure negli store fisici (o in entrambi), valutare il tipo di esperienza che si aspetta nel pre-vendita, o i valori che il vostro brand trasmette loro ed altro.

Prima ancora quindi di parlare di strumenti digitali e strategie online (ed offline) è necessario costruire una mappa che ci permetta di tracciare una rotta.

Prima di creare un sito internet, una pagina Facebook, una brochure, bisogna attivarci nell'analisi di alcuni determinanti asset dell'ecosistema aziendale: analisi dell'identità di marca, analisi del modello di business, l'analisi del proprio target. Vediamoli insieme.
Brand, People, Market
Identità di Marca e posizionamento sul mercato.
La marca rappresenta uno degli asset strategici più importanti per un'azienda. Rappresenta - se accuratamente definita ed attentamente gestita - una vera a propria presa di posizione sul mercato rispetto ai concorrenti.

La marca vuol dire fiducia e garanzia dei prodotti che i consumatori acquisteranno.

Pensiamo alla comunicazione istituzionale (insegna, biglietti da visita, ect), al packaging (molto spesso sottovalutato), allo store design.

La marca è portatrice sana di valori aziendali.
Value proposition, Purpose e Business Model Canvas.
La marca è design ed è ciò che viene percepito da tutti gli stakeholder attraverso grafica, contenuti, pubblicità, media.

Dietro le quinte abbiamo la progettazione di una proposta di valore (value proposition) che sia in grado di soddisfare i bisogni dei clienti e di un business model che sia sostenibile ed attuabile.

Spesso le maggiori criticità si riscontrano proprio nel modello di business. Per questo il nostro obbiettivo è aiutare le aziende a ottimizzarlo e rimodellarlo, affiancando all'analisi del Business Model Canvas strumenti come la matrice SWOT (minacce ed opportunità del mercato), Diagramma di Pareto (percentuale di fatturato determinata dai vari prodotti), Life Time Value (profitti prevedibili in base alla relazione con i clienti).
Buyer Personas, Customer Journey, Touch Point.
Un aspetto determinate di questo framework è rappresentato dal consumatore e dalle motivazioni che lo portano ad acquistare un prodotto.

Partiamo da un analisi delle buyer personas ovvero la rappresentazione di un acquirente-tipo di un certo prodotto.

La customer journey ci consente invece di rappresentare graficamente il percorso che la buyer personas fanno per arrivare ad acquistare un prodotto, quindi: consapevolezza, intersse, valutazione, acquisto e fidelizzazione.

Infine la determinazione dei touchpoint, ovvero le finestre di dialogo che i brand aprono ai propri clienti: sceglierli, progettarli e gestirli correttamente è di vitale importanza affinché nelle varie fasi della customer journey il cliente possa avere un'esperienza positiva del brand e dei prodotti.
Lavoriamo a fianco dei nostri clienti
Alcuni progetti sui quali recentemente abbiamo lavorato
Scopri come possiamo supportare la tua azienda nell'attività di marketing e comunicazione